Notizie su mercato immobiliare ed economia

Generali Re, nel 2016 in aumento il volume di investimenti immobiliari nel Sud Europa e in Italia

Autore: Redazione

Buone prospettive per il mattone europeo. Nel 2016 sarà complessivamente in crescita il volume di investimenti immobiliari nel Sud del continente. È quanto prevede Generali Real Estate, uno dei più grandi asset manager immobiliari, nel suo report "Market Perspective".

Secondo il report, nel 2015 si registrerà la miglior performance nel settore immobiliare dalla crisi finanziaria mondiale. Ciò nonostante il rallentamento registrato nei mercati inglese e americano, attribuibile ai tassi d'interesse più elevati, combinati con delle aspettative di un tasso di crescita degli affitti inferiore a quello registrato negli ultimi trimestri.

Per quanto riguarda il 2016, il report prevede una diminuzione dei rendimenti e dei tassi di crescita del capitale. "Allo stesso tempo - ha detto Jaques Plas, direttore del dipartimento di ricerca di Generali Re -, le analisi suggeriscono un'accelerazione del volume degli investimenti nell'Europa del Sud, soprattutto in Italia, in ragione dell'attrattività dei rendimenti netti iniziali e di rinnovate aspettative in merito alla ripresa ciclica della crescita degli affitti".