Notizie su mercato immobiliare ed economia

Le grotte più belle d’Italia

Le grotte più belle d’Italia
Grotte di Castellana / grottedicastellana.it/
Autore: Sara

Sono ben 33mila le grotte presenti nel nostro Paese. Alcune sono lunghe chilometri e profonde centinaia di metri, mentre la maggior parte sono piccole e inesplorate e nel complesso interessano oltre il 27% del territorio nazionale. Queste cavità naturali sono luoghi suggestivi, testimonianze delle ere geologiche, che ci offrono lo spettacolo delle trasformazioni che ha subito il nostro pianeta nel corso dei secoli.

Per accompagnarti in questo viaggio nel cuore della terra, abbiamo scelto per te 5 tra le più belle grotte d’Italia, aperte al pubblico e attrezzate per la visita, in cui potrai avventurarti tra meravigliose sculture modellate dalla natura.

Trasformati in uno speleologo e passeggia tra stalattiti e stalagmiti, colonne che sembrano scolpite da un maestro dell’arte gotica, laghetti sotterranei e giochi di luce; immergiti nell’atmosfera unica che si respira in questi luoghi misteriosi e lasciati sorprendere dalla loro bellezza ancestrale.

1. Grotte di Bossea

Grotte di Bossea
Grotte di Bossea / grottadibossea.com

Le grotte di Bossea, nel comune di Frabosa Soprana, in provincia di Cuneo, furono una delle prime mete del turismo speleologico nel nostro paese, aperte al pubblico già nel 1874 e dichiarate riserva naturale nel 2011.

All’interno di queste grotte ci si trova di fronte a uno spettacolo che lascia senza fiato: altezze vertiginose, pareti a strapiombo, imponenti stalattiti, pozze d’acqua e cascate. Un paesaggio fiabesco che si articola in un percorso di circa tre chilometri, tra andata e ritorno, che ti condurrà nelle profondità della terra.

Durante la visita avrai anche l’opportunità di conoscere l'Ursus Speleo, il preistorico orso delle caverne. Niente paura: ne rimane solo lo scheletro.

Per maggiori informazioni consulta il sito delle grotte di Bossea.

Case vacanze in provincia di Cuneo

Scopri altre case vacanze in provincia di Cuneo

Scopri le case in vendita in provincia di Cuneo

2. Grotta Gigante

Grotta Gigante
Un particolare della grotta Gigante / flickr.com/photos/damescalito/14092917096/

La grotta Gigante si trova nel cuore del Carso, a pochi chilometri dal centro di Trieste. È una caverna larga 65 metri e lunga 280 con una volta a cupola di 107. Oltre che per la ricchezza delle stalattiti e stalagmiti, la grotta Gigante è famosa per le concentrazioni di calcite che ricoprono tutte le sue pareti ed è stata inserita nel Guinness dei Primati come “grotta turistica con la sala più grande al mondo”.

Il percorso ti porterà alla scoperta della Grande Caverna, uno spazio maestoso in cui ammirare imponenti stalattiti e stalagmiti, di colore rossastro per via degli ossidi di ferro, e l’impressionante Colonna Ruggero, di ben dodici metri d'altezza.

Se non soffri di vertigini, non perderti la suggestiva terrazza che si affaccia su questa grande sale sotterranea: ti regalerà una vista mozzafiato su questa magnifica cavità e sulle sue meraviglie, da ben 95 metri d’altezza.

Per maggiori informazioni consulta il sito della grotta Gigante.

Case vacanza in provincia di Trieste

Scopri altre case vacanze in provincia di Trieste

Scopri le case in vendita in provincia di Trieste

3. Grotte di Toirano

Grotte di Toirano
Dentro le grotte / Wikimedia commons

Nell’entroterra di Borghetto Santo Spirito, in provincia di Savona, si trovano le famose grotte di Toirano, un insieme di oltre 150 caverne naturali di grande interesse per la grande varietà di formazioni, per la presenza di insediamenti preistorici e del più grande cimitero di orsi delle caverne d’Europa.

Lungo il percorso sarai circondato da stalattiti e stalagmiti, modellate dall'acqua goccia dopo goccia, e potrai osservare le tracce di questi antichi insediamenti, come le impronte di mani e piedi che si trovano nella sala dei Misteri. La grotta della Bàsura (o grotta della Strega) custodisce invece numerosissimi resti di Ursus Spelaeus, l’orso delle caverne, che la utilizzò come rifugio per il letargo e alcune testimonianze della presenza di uomini preistorici durante il Paleolitico superiore.

Avventurati in queste magnifiche grotte e goditi il tuo viaggio nella preistoria.

Per maggiori informazioni consulta il sito delle grotte di Toirano.

Case vacanze in provincia di Savona

Scopri altre case vacanze in provincia di Savona

Scopri le case in vendita in provincia di Savona

4. Grotta del Vento

Grotta del Vento
Vista della grotta / Wikimedia commons

A Lucca, nel territorio della Garfagnana, si trova la grotta del Vento, risultato della forza degli agenti atmosferici che scavano incessantemente le rocce calcaree, dando vita a spettacolari sculture naturali. Si tratta di una delle grotte turistiche più importanti d’Europa.

La visita nella grotta si articola in 3 itinerari. Il primo ti accompagnerà tra numerose stalattiti e stalagmiti, di diversi colori e che sono ancora in fase di accrescimento. Il secondo prevede una discesa di 75 metri, fino a raggiungere la parte più profonda della grotta, percorsa da un piccolo torrente sotterraneo. Il terzo invece comprende i primi due percorsi e prevede la visita a un pozzo di 90 metri, perfettamente verticale, che viene risalito dal basso verso l'alto fino a raggiungere un salone terminale, cui segue un breve canyon sotterraneo.

Se t’incuriosisce l’origine del nome di questa grotta, non appena ti troverai all’ingresso ne scoprirai il motivo.

Per maggiori informazioni consulta il sito della grotta del Vento.

Case vacanze in provincia di Lucca

Scopri altre case vacanze in provincia di Lucca

Scopri le case in vendita in provincia di Lucca

5. Grotte di Castellana

Grotte di Castellana
All'interno delle grotte / Wikimedia commons

In provincia di Bari, a pochi passi da Putignano, si trovano le grotte di Castellana, splendide grotte carsiche che scendono fino a 120 metri di profondità e che si estendono per oltre 3300 metri.

Grazie a un percorso che le attraversa per tre chilometri potrai apprezzare le loro particolarità geologiche e l’opera millenaria della natura che ha plasmato queste rocce dando vita a un ambiente spettacolare. L’itinerario si conclude nella splendida grotta Bianca, la grotta più splendente del mondo,  così chiamata per via del colore abbagliante del suo alabastro.

Nel periodo estivo la caverna d’accesso fa da palcoscenico a una suggestiva rappresentazione multimediale dell’Inferno dantesco.

Per maggiori informazioni consulta il sito delle grotte di Castellana.

Case vacanze in provincia di Bari

Scopri altre case vacanze in provincia di Bari

Scopri le case in vendita in provincia di Bari