Notizie su mercato immobiliare ed economia

Calcolo risparmio energetico schermature solari, i software dell’Enea

Gli strumenti sono “Chiusure Oscuranti” e “ShadoWindow”
Gli strumenti messi a disposizione dall'Enea sono “Chiusure Oscuranti” e “ShadoWindow” / Gtres
Autore: Redazione

Per il calcolo del risparmio energetico con l’installazione di schermature solari l’Enea ha messo a disposizione due software.

Gli strumenti per la valutazione del risparmio energetico conseguito tramite interventi di riqualificazione energetica degli edifici sono “Chiusure Oscuranti” e “ShadoWindow”.

Le applicazioni, messe a disposizione in forma gratuita, sono di aiuto per il calcolo del risparmio annuo di energia primaria non rinnovabile, conseguito con alcuni interventi di riqualificazione energetica (ex legge 296/2006). Le applicazioni sviluppate sono basate su metodologie coerenti con le norme tecniche di riferimento.

“Chiusure Oscuranti” – L’applicazione Chiusure Oscuranti consente di calcolare il risparmio annuo di energia primaria non rinnovabile conseguito con l’installazione di chiusure oscuranti a protezione di superfici vetrate. Le chiusure oscuranti possono essere installate non contestualmente alla sostituzione dei serramenti e in questo caso devono essere inserite come Schermature Solari e Chiusure oscuranti nel portale Enea dedicato alle detrazioni fiscali per interventi di riqualificazione energetica.

“ShadoWindow” – Basato su una metodologia coerente con le norme tecniche di riferimento, il software è stato ideato con l’obiettivo di facilitare l’utente finale nel calcolo del risparmio energetico, che solitamente richiede una procedura lunga e complessa anche con l’ausilio dei software di progettazione e certificazione energetica. L’applicazione è di facile utilizzo e consente agli utenti di pervenire velocemente alla stima del risparmio energetico ottenuto con l’installazione di una schermatura solare a protezione di una superficie vetrata.