Notizie su mercato immobiliare ed economia

Amministratori di condominio, c’è tempo fino al 9 marzo per l’invio dati della precompilata

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Con il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate che ha prorogato al prossimo 9 marzo l’invio dei dati per l’elaborazione della dichiarazione precompilata, anche gli amministratori di condominio hanno più tempo. Vediamo a cosa si riferisce la proroga.

Gli amministratori di condominio devono inviare all’Agenzia delle Entrate i dati relativi alle spese di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico effettuati sulle parti comuni, utilizzando le nuove specifiche tecniche che sono state adeguate alle disposizioni normative in tema di cessione del credito e perfezionate rispetto allo scorso anno.

Il nuovo termine, fissato con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate, d’intesa con il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato, è stato individuato per venire incontro alle esigenze manifestate dalle associazioni di categoria rappresentative dei soggetti obbligati alla trasmissione e non comprometterà la tempistica per l’elaborazione della dichiarazione precompilata.