Notizie su mercato immobiliare ed economia

Case all'estero, a parigi la crisi è finita

Autore: Redazione

"Il mercato immobiliare dell'ile-de-france, la regione di parigi, ha recuperato un'attività normale – si legge nell'ultimo studio,  dell'associazione locale dei notai - dopo che la ripresa era già iniziata, ma lentamente, nell'estate 2009". Veniamo ai dati del documento, a parigi città nel primo trimestre i prezzi sono in media aumentati dell'1,7% su base annua, ma soprattutto del 3,2% rispetto ai tre mesi precedenti

La media è ormai di 6.430 euro al mq, anche se nel quartiere di saint-germain-des-prés, il più caro in assoluto (e uno dei più gettonati dagli italiani, clienti irrinunciabili per il business del mattone nella capitale francese) si è arrivati a 12.730

È nell'estate 2008 che i prezzi cominciano a calare, con lo scoppio della crisi finanziaria. La riduzione, in realtà, soprattutto all'interno di parigi, è stata contenuta ed è durata solo fino al giugno 2009. Dopo è iniziata la risalita, lenta. Che, però, si è ormai accelerata negli ultimi mesi. L'aumento dei prezzi continuerà

È possibile che alla fine dell'anno si ritorni ad aumenti fino al 10%, come ai vecchi tempi del boom, o bolla, 2000-2007. Altro dato interessante: sempre secondo l'associazione dei notai dell'ile-de-france, nel primo trimestre 2010 le transizioni immobiliari nella regione hanno raggiunto quota 41mila, l'80% in più rispetto al primo trimestre del 2009 

Varie ragioni fanno pensare che questi ritmi sostenuti nel numero di vendite e, di conseguenza, nella crescita dei prezzi continueranno pure nel resto dell'anno

 

Articolo visto su
(Italia oggi)