Notizie su mercato immobiliare ed economia

Fuori dal tempo: il tetro incanto degli hotel degli Stati Uniti costruiti negli Anni ‘50

Tyler Haughey
Tyler Haughey
Autore: Redazione

Il New Jersey è una grande incognita. Tuttavia da Atlantic City a Cape May si succedono una dozzina di piccole località costiere molto popolari negli Anni ‘50 grazie alle visite di turisti famosi e di successo come Marilyn Monroe o Grace Kelly.

Sono nati così complessi alberghieri proprio sulla spiaggia. All’epoca avevano un’aria moderna che oggi ha lasciato spazio a un retrogusto a metà strada tra lo squallore e il vintage, non senza un certo fascino. E’ come fare un viaggio indietro nel tempo per trascorrere le proprie vacanze negli Anni ‘50.

Il tetro fascino di questi edifici è maggiore nei mesi invernali, quando l’assenza di qualsiasi forma di vita legata al turismo trasforma tutte queste località in autentiche città fantasma, come mostrano le immagini del fotografo americano Tyler Haughey.