Notizie su mercato immobiliare ed economia

Fannie mae ancora in rosso. In arrivo nuovi aiuti statali

Autore: Redazione

Fannie Mae, la società di finanziamento di mutui usa, ha annunaciato di aver chiuso il quarto trimestre del 2009 in rosso di $16,3 miliardi. Già durante il resto del 2009 la società ha registrato una perdita di $74,4 miliardi. E nel 2008 di $59,8 miliardi. Ma non basta, Fannie Mae ha infatti avvertito di attendersi delle ulteriori perdite

La società ha fatto sapere in una nota che la disoccupazione si trova ancora a alti livelli e che il numero dei pignoramenti resta elevato. Così pare che il colosso usa abbia ancora una volta bisogno di aiuti statali per $15,3 miliardi per continuare le sue attività

In questo modo i fondi ricevuti da Fannie Mae dal Dipartimento del Tesoro saliranno ad un totale di ben $75 miliardi

Il Governo statunitense ha salvato già dal collasso nel settembre 2008 Fannie Mae e la rivale Freddie Mac, società passate sotto il controllo della Federal Housing Finance Agency, un organo dal Tesoro

Fannie Mae e Freddie Mac gestiscono insieme più del 40% dei prestiti immobiliari concessi negli USA, un loro fallimento avrebbe rappresentato una catastrofe non solo per il sistema finanziario statunitense