Notizie su mercato immobiliare ed economia

In che modo gli strumenti online per valutare gli immobili stanno professionalizzando il settore

Flickr/Creative commons
Flickr/Creative commons
Autore: Redazione

Ogni agenzia immobiliare deve prendere quotidianamente una delle decisioni più rilevanti per la sua attività: valutare gli immobili. Il professionista immobiliare deve essere in grado di stabilire i prezzi di affitto e vendita delle case che gestisce.

E, dal momento che non si tratta di una cosa banale, da idealista/tools consigliano di ricorrere a strumenti estimativi che aiutano a ottenere tutte le informazioni necessarie per calcolare un prezzo di mercato.

Ciò che in genere l’agenzia immobiliare trova è un sistema di non ottimale valutazione basato su un numero limitato di casi. Spesso gli immobili presi come esempio sono abitazioni messe in vendita con prezzi stabiliti dal proprietario stesso. Pertanto, bisogna essere scrupolosi nell’uso di questi dati.

Bisogna poi tenere presente che ottenere dati pubblici – come quelli del catasto – non è semplice e le informazioni provenienti dalle amministrazioni sono molto difficili da usare.

Negli Stati Uniti, Zillow, riconosciuto per avere le valutazioni più fedeli e per essere il più utilizzato nel Paese, sta cambiando le dinamiche del mercato poiché gli agenti hanno uno strumento affidabile per dare un prezzo alle proprietà supportato da una grande quantità di dati.

Seguendo la stessa filosofia, idealista/data apporta chiarezza e trasparenza al settore immobiliare, soprattutto facilita l’accessibilità ai dati e alle informazioni sugli immobili e calcola quotidianamente i prezzi dai database ufficiali.

Attraverso un proprio algoritmo, vengono effettuate valutazioni immobiliari in tempo reale, che consentono di mettere nelle mani del potenziale acquirente o venditore informazioni obiettive, omogenee e aggiornate.

E, soprattutto, il sistema è in grado di incrociare una serie di dati, come il valore del terreno in un’area specifica, per calcolare il prezzo reale di vendita e affitto della proprietà. Comprende anche nel suo sistema di ricerca un monitoraggio dei servizi rilevanti che esistono in zona: dalle scuole e alle aree verdi, passando per le stazioni della metropolitana, ai ristoranti e supermercati più vicini.

Tutti questi dati offerti da idealista/data metteno a disposizione del cliente informazioni importanti. Questo tipo di strumento serve a professionalizzare il settore immobiliare e a sapere qual è il “prezzo giusto” degli immobili.