Notizie su mercato immobiliare ed economia

Un ufficio dal design low waste per ridurre le emissioni di carbonio al lavoro

Tetris Italia
Tetris Italia
Autore: Redazione

La logica low waste e sostenibile entra anche in ufficio. Da Tetris Italia un ufficio “green” che riduce al minimo l'impatto sul pianeta offre immensi benefici sia ai datori di lavoro e che ai dipendenti - e tutto inizia dal design.

Tetris Italia
Tetris Italia

Secondo il Global Compact delle Nazioni Unite, le aziende che hanno una consapevolezza sul clima e che integrano tale consapevolezza nelle loro strategie di business possono aumentare le loro vendite fino al 20% e diminuire il turnover del personale fino al 50% (Business Leadership Brief for Healthy Planet, Healthy People).

Tetris Italia
Tetris Italia

L'efficienza energetica, sia che implichi l’utilizzo di luce naturale che l’implementazione di impianti per ufficio efficienti, è un fattore chiave per creare un design a basso impatto ambientale. Inoltre, il design che tiene conto del benessere e del comfort dei dipendenti è in grado di abbattere le emissioni di carbonio.

Tetris Italia
Tetris Italia

Un esempio è l'ufficio di JLL a Manchester dove oltre ai sensori intelligenti che monitorano il clima in ufficio al fine di ottimizzare l'uso di energia, l'allestimento degli interni, realizzato riducendo le emissioni di carbonio e la produzione di rifiuti, si basa sull'uso di materiali riciclati. I piani della cucina e della reception sono realizzati con vasetti di yogurt riciclati, mentre i rivestimenti di pavimenti e soffitti sono in plastica riciclata. Invece di nuove sedie, le sedute sono state rimesse a nuovo riducendo le emissioni di carbonio del 61% e il consumo di acqua del 75%.

Tetris Italia
Tetris Italia

Il design biofilico per esempio contribuisce a ridurre l'energia necessaria per l'illuminazione e la ventilazione lasciando la priorità all’utilizzo della luce naturale e di pareti verdi che filtrano l'aria, con pareti mobili in vetro che garantiscono che la luce del giorno raggiunga tutto lo spazio.

Gli spazi configurati con scrivanie perimetrali possono massimizzare l’utilizzo della luce diurna per tutto il personale e ridurre il bisogno di illuminazione artificiale. Dove c’è un clima caldo, le scrivanie possono essere posizionate più lontano dalla facciata, mentre i trattamenti alle finestre possono ridurre il calore e i riverberi e diminuire la dipendenza dall'aria condizionata.

In generale, i LED a risparmio energetico ottimizzano l'uso dell'elettricità, mentre gli interruttori facilmente accessibili e i sensori di movimento assicurano che le luci siano spente nelle aree non occupate.

Un design “low waste” predilige poi materiali che valorizzano e preservano il territorio e la cultura locale. L’acquisto di materiali riciclati o di recupero che riducono al minimo il consumo di risorse è altrettanto fondamentale nella progettazione a basse emissioni di carbonio.