Notizie su mercato immobiliare ed economia

I mutui migliori a tasso variabile, le offerte a maggio 2016

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Il tasso di riferimento Euribor al minimo storico e le offerte proposte dalle banche rendono questo un periodo particolarmente interessante per accendere un mutuo a tasso variabile. Ecco allora le promozioni più interessanti proposte dagli istituti di credito.

  • Intesa SanPaolo - spread a partire dall'1,15% valido per i mutui acquisto, o anche per le surroghe, con un loan to value non superiore al 50% e una durata massima di 10 anni. Offerta valida fino al 31 maggio.
  • Ubi Banca - mutui a tasso misto di durata non superiore a 20 anni e loan to value non superiore al 50% con un Tan dello 0,99% e un taef del 2,59%. Dopo due anni il cliente può scegliere se proseguire con un mutuo a tasso fisso o passare a un tasso variabile su base Euribor 3 mesi, con uno spread dell'1,35%. L'importo minimo finanziabile è di 30.000 euro e quello massimo di 500.000 euro. Rischiesta di mutuo da presentare entr il 31 maggio.
  • Mutuo Italiano Benvenuto di Mps - fino al 24 maggio finanziamento con uno spread dell'1% con una durata da 10 a 20 anni. Nessuna spesa istruttoria e costi di notaio e perizia a carico della banca nel caso di una surroga.