Notizie su mercato immobiliare ed economia

Investimenti settore high street: nel 2015 volume d’affari di 400 mln, prevista crescita anche nel 2016

Gtres
Gtres
Autore: Redazione

Crescono gli investitori nel settore dei negozi di alta qualità in zone prestigiose, high street. Nel 2015 il volume di investimenti ha di poco superato i 400 milioni di euro, il 13% in più rispetto al 2014, e secondo un’indagine realizzata da Cbre Italia su un campione di investitori anche nel 2016 il comparto dovrebbe non perdere il suo appeal.

A tal proposito, si parla di un 20% dei rispondenti che ha indicato l’high street come asset class preferita per quest’anno, superiore rispetto al 18% di uffici ed hotel e al 13% di centri commerciali.

Alessandro Mazzanti, ceo di Cbre Italia, ha spiegato: “Stiamo vedendo un numero crescente di investitori alla ricerca di investimenti core e il settore high street è sicuramente al primo posto per questo tipo di player”. Aggiungendo: “L’offerta è molto scarsa, ma riteniamo che, forti di una profonda conoscenza dei proprietari e del territorio, sapremo consigliare sia gli investitori sia i retailers, aiutandoli a definire la strategia più idonea al raggiungimento dei loro obiettivi”.

Articolo visto su
agenzia (Agenzia)