Notizie su mercato immobiliare ed economia

Abusi edilizi condominiali, cosa può fare l'amministratore

Autore: Redazione

Con la sentenza 7884/2021, la Cassazione si è espressa in tema di abusi edilizi condominiali. Vediamo nello specifico cosa può fare l'amministratore di condominio.

Secondo quanto chiarito dalla Cassazione, nel caso in cui ci si trovi di fronte ad abusi edilizi condominiali, l'amministratore può agire in giudizio direttamente, senza attendere l'autorizzazione dell'assemblea condominiale.

Focalizzandosi sui poteri dell'amministratore di condominio, la Cassazione ha sottolineato che se  un condomino commette un abuso sulla cosa comune, "l'amministratore può agire in giudizio per costringerlo ad osservare i limiti imposti dall'articolo 1102 del Codice Civile". L'amministratore di condominio non ha bisogno dell'autorizzazione dell'assemblea condominiale.