Notizie su mercato immobiliare ed economia

Agevolazioni prima casa

Ultime notizie su "Agevolazioni prima casa" pubblicate in idealista.it/news

Frazionamento prima casa e perdita agevolazioni, parola alla Cassazione

La Corte di Cassazione è intervenuta sul tema del frazionamento della prima casa e sulla relativa perdita delle agevolazioni. Lo ha fatto con l’ordinanza 1833 del 23 gennaio 2019. Vediamo quanto affermato

Una notizia di:
Gtres

Agevolazione prima casa e prezzo valore a confronto, i chiarimenti del Fisco

Un’analisi attenta dell’agevolazione prima casa e del criterio del prezzo valore. A fornirla il Fisco, che evidenzia analogie e differenze tra le due discipline. Vediamo quanto esaminato

Una notizia di:

Affittare la prima casa: che fine fanno le agevolazioni?

A volte, dopo aver acquistato la propria casa con le agevolazioni previste per l’abitazione principale, si crea l’esigenza di dover cambiare residenza per qualche tempo e quindi, per non lasciare la casa vuota, si preferisce affittarla. In tal caso le varie agevolazioni, tra cui Imu e Tasi, che fine fanno?

Una notizia di:

Agevolazioni prima casa per i coniugi in comunione legale di beni

I coniugi in comunione legale possono usufruire delle agevolazioni prima casa se hanno la residenza familiare nello stesso Comune dove è ubicato l'immobile oggetto del bonus. Il requisito della residenza è quindi riferito alla famiglia nel suo complesso e non ai singoli componenti della coppia. A dirlo è stata un'ordinanza della Cassazione.

Una notizia di:

Dichiarazione dei redditi, il credito d'imposta per il riacquisto prima casa nel 730/2018

Il credito d'imposta per il riacquisto della prima casa spetta ai contribuenti che fra il primo gennaio 2017 e la data di presentazione del modello 730 abbiano acquistato un immobile, con i requisiti di “prima abitazione“, entro un anno dalla vendita di un altro immobile acquistato con i benefici fiscali.

Una notizia di:
Gtres

Agevolazioni prima casa, l’erede può usufruirne anche su un immobile già in comproprietà

Con la risoluzione 126/E del 17 ottobre 2017, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito cosa accade nel caso in cui, per effetto della successione, il coniuge quale unico erede diviene pieno proprietario di più immobili, siti nello stesso comune, in precedenza posseduti in comproprietà con il coniuge deceduto. Ebbene, può fruire dell’agevolazione prima casa, ai sensi dell’articolo 69, comma 3, della legge 342/2000, in relazione all’acquisto di uno dei predetti immobili

Una notizia di:
Gtres

Bonus prima casa: non conta solo la categoria catastale, ma anche la zona

Per poter ottenere l’agevolazione fiscale per l’acquisto della prima casa è necessario che l’abitazione in questione non rientri nelle categorie A1, A8, A9. Ma attenzione, anche gli immobili accatastati come A2, A3, A4, A5, A6, A7, A11 potrebbero non aver ugualmente diritto al bonus. Vediamo perché

Una notizia di:
Gtres

Reiterazione agevolazioni prima casa, cosa dice l’Agenzia delle Entrate

E’ possibile reiterare le agevolazioni riservate alla prima casa? Ad offrire chiarimenti è l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n.86 del 4 luglio 2017. Nel dettaglio, il documento dà spiegazioni in merito alla possibilità di poter godere nuovamente delle agevolazioni riservate alla prima casa in relazione a un atto di donazione, nel caso in cui il contribuente ne abbia già fruito in sede di precedente acquisto a titolo oneroso di un immobile abitativo.

Una notizia di: