Notizie su mercato immobiliare ed economia

Povertà italiani

Ultime notizie su "Povertà italiani" pubblicate in idealista.it/news

Nel 2017 oltre 5 mln di italiani in povertà assoluta, record dal 2005

Nel 2017 sono state registrata oltre 5 milioni di persone in condizioni di povertà assoluta in Italia. Si tratta del valore più alto registrato dall’Istat dall’inizio delle serie storiche, nel 2005

Una notizia di:

Lavoratori autonomi a rischio povertà, 1 su 4 è in serie difficoltà economiche

Allarme per le partite Iva. A lanciarlo uno studio della Cgia di Mestre. Le famiglie che vivono grazie a un reddito da lavoro autonomo sono quelle più a rischio povertà. Nel 2015, infatti, il 25,8% dei nuclei familiari di questa categoria è riuscita a vivere stentatamente al di sotto della soglia di rischio povertà calcolata dall’Istat. Praticamente una su quattro si è trovata in seria difficoltà economica

Una notizia di:

Reddito inclusione, requisiti e come richiederlo

Il reddito di inclusione (Rei) ha ottenuto il via libera definitivo dopo il secondo esame in Consiglio dei ministri. La misura di contrasto alla povertà partirà il 1° gennaio 2018 e sarà vincolata all’adesione di un progetto personalizzato per trovare un lavoro. Si tratta di un assegno mensile di importo variabile dai 190 fino ai 485 euro in caso di famiglie molto numerose per una durata massima di 18 mesi

Una notizia di:

Isee 2017, dal 15 maggio i Caf sospendono il servizio di compilazione

Dal prossimo 15 maggio per i cittadini non sarà più possibile richiedere l’Isee al Caf. Questi ultimi infatti protestano perché ancora “in attesa di avere risposte concrete dall’Inps e dal Ministero del Lavoro sul rinnovo della convenzione scaduta lo scorso 31 dicembre 2016”

Una notizia di:

Reddito di inclusione attiva 2017, cos'è e come funziona la nuova misura del Def

Tra i punti cardine del nuovo documento di programmazione economica e finanziaria approvato dal Consiglio dei Ministri c'è il cosiddetto "reddito di inclusione attiva (Rei)". Ma vediamo cos'è, come funziona e a chi è rivolto questo nuovo strumento di lotta alla povertà

Una notizia di:

Manovra correttiva 2017, arriva il bonus casa per gli incapienti

Il Consiglio dei ministri discute il Documento di economia e finanza (Def) e con esso la manovra correttiva concordata con l’Europa. In questo contesto, si parla del bonus casa anche per gli incapienti, ossia di coloro che hanno redditi bassi. Questa fascia di cittadini, pur versando in una condizione di svantaggio economico, non pagando l’Irpef - in quanto sotto la soglia degli 8mila euro l'anno - viene esclusa dalle agevolazioni

Una notizia di:

Arriva il reddito di inclusione, ecco i requisiti

Il Senato ha dato il via libera definitivo al disegno di legge delega per il contrasto della povertà che introduce il reddito di inclusione. Il ddl è stato approvato dall’Aula di Palazzo Madama con 138 sì, 71 no e 21 astenuti. Ora tocca al ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, che ha parlato di “tempi rapidissimi” per l’unico decreto di attuazione necessario

Una notizia di:

Reddito famiglie povere, in arrivo uno strumento di sostegno ai più disagiati

“E’ un passo verso l’Europa: l’Italia avrà per la prima volta uno strumento universale su tutto il territorio nazionale per combattere la povertà”, lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, nel corso di un’intervista al quotidiano La Repubblica. Aggiungendo: “Dopo il sì del Parlamento ci sarà un solo decreto attuativo in tempi rapidissimi”

Una notizia di:

Piano contro la povertà: il ministero del Lavoro rilancia le 320 euro a famiglia

Creato nel 2013 dall'allora ministro del Lavoro Enrico Giannini, il Sia (Sostegno per l'inclusione attiva) è ora rilanciato dal suo successore Giuliano Poletti. Il piano contro la povertà prevede lo stanziamento di 320 euro al mese per 180-220 mila famiglie povere o in difficoltà.

Una notizia di: