Notizie su mercato immobiliare ed economia

Spese condominiali

Ultime notizie su "Spese condominiali" pubblicate in idealista.it/news

Ecobonus lavori condominiali esteso agli incapienti

La commissione Bilancio della Camera ha dato il via libera unanime all’estensione dell’ecobonus per i lavori condominiali anche agli incapienti. La misura prevede che in alternativa alla detrazione si possa cedere “il corrispondente credito ai fornitori ovvero ad altri soggetti privati” come istituti di credito e intermediari finanziari

Una notizia di:

Condominio, se il depuratore non funziona si ha diritto alla riduzione in bolletta

Interessante sentenza del Giudice Di Pace di Savona. Sconto sulla bolletta se il depuratore non funziona. Una vittoria per tutti quelli che da tempo sostengono di non dover pagare quel surplus di bolletta previsto per coprire i costi di funzionamento del depuratore (dove c’è) o per costruirne uno dove manca.

Una notizia di:

Condomini, ecco le città dove si fa più fatica a pagare le rate

Aumentano le morosità nei condomini. Secondo un'analisi di Confabitare - l'associazione dei proprietari immobiliari - nel corso del 2016 è aumentata la quota di quanti sospendono il pagamento delle rate condominiali, con una crescita accentuata a Bologna e nella Capitale (+33%).

Una notizia di:

Precompilata 2017, c’è tempo fino al 7 marzo per le comunicazioni degli amministratori di condominio

Novità per gli amministratori di condominio. L’Agenzia delle Entrate ha fatto sapere che possono effettuare l’invio dei dati relativi alle spese di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico effettuati sulle parti comuni eccezionalmente, per questo anno, fino al 7 marzo 2017. Queste informazioni, se trasmesse entro questa data, saranno utilizzate per l’elaborazione della dichiarazione precompilata, senza alcun impatto negativo sui contribuenti

Una notizia di:

Spese condominio 2016, quando inviare i dati all’Agenzia delle Entrate

Il 28 febbraio 2017 scade il termine ultimo entro il quale gli amministratori di condominio devono inviare all’Agenzia delle Entrate, per via telematica, una comunicazione contenente i dati relativi alle spese sostenute nel 2016 dal condominio

Una notizia di:

Termovalvole, fino a 2.500 euro di multa per chi non è in regola

Negli edifici con impianto di riscaldamento centralizzato, il 31 dicembre scade il termine ultimo per installare i sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore. A prevederlo la direttiva comunitaria 2012/27/CE. Chi non sarà in regola dal 1˚ gennaio 2017 rischia multe fino a 2.500 euro

Una notizia di:

Condominio, 10 risposte ai quesiti più caldi. Dall’amministratore ai contabilizzatori di calore

Amministratore, contabilizzatori di calore, assemblea, spese sono stati tra gli argomenti più trattati nel corso di “Condominio Day”, la giornata organizzata dal Quotidiano Condominio del Sole 24 Ore per rispondere alle domande di lettori, professionisti e condòmini, rivolte agli esperti messi a disposizione. Vediamo 10 quesiti e risposte

Una notizia di:

Spese condominiali inquilino e proprietario, come devono essere suddivise

La suddivisione delle spese condominiali tra inquilino e proprietario è argomento di grande interesse. Spesso non è chiaro chi debba pagare cosa. A fornire un’ulteriore spiegazione è l’Agefis, che ha ricordato l’esistenza di tabelle approvate dalle rispettive organizzazioni sindacali di categoria utili per capire qual è la ripartizione

Una notizia di:

Casa pignorata, devo pagare le spese condominiali?

Con la sentenza n. 3354/16 del 19 febbraio 2016 la Cassazione ha chiarito come si deve comportare il condòmino nel caso in cui non possa accedere al proprio appartamento perché è in corso un sequestro o un pignoramento. Secondo quanto stabilito, è ugualmente tenuto a pagare le spese di condominio per come deliberate dall’assemblea

Una notizia di:

Abitare 2016, il condominio “social” piace a 1 italiano su 3

Non siamo ancora arrivati al portinaio di quartiere come a Parigi, però all’interno dei condomini italiani la condivisione delle risorse è già nell’aria. Dopo le social street, anche il condominio diventa “social”, almeno stando all’ultima indagine dell’ufficio studi idealista, “Abitare 2016”, che racconta i nuovi bisogni abitativi degli italiani*.

Una notizia di: