Notizie su mercato immobiliare ed economia

Diritti dei lavoratori

Ultime notizie su "Diritti dei lavoratori" pubblicate in idealista.it/news

Tredicesima 2019, quando arriva per lavoratori e pensionati?

Assieme al Natale arriva anche la tanto attesa tredicesima, vediamo tutto quello che c'è da sapere sul pagamento di dicembre

Una notizia di:

Contratto a tempo determinato, ecco tutte le novità

Il contratto a tempo determinato è un tema su cui il Governo non ha ancora raggiunto una disciplina unitaria. Varie sono le ipotesi allo studio per completare la normativa sui contratti a termine: di seguito alcune delle possibili novità in arrivo con il “decreto semplificazioni” in arrivo a dicembre

Una notizia di:

Pagamento stipendi 2018, da luglio stop ai contanti

Dal 1° luglio 2018 non sarà possibile pagare lo stipendio in contanti. Sarà, infatti, obbligatoria la tracciabilità delle buste paga. In questo modo si eviteranno retribuzioni falsate

Una notizia di:

Lavoro, Garanti Ue della privacy: “Vietato spiare i social dei dipendenti”

I Garanti europei della privacy si muovono per tutelare la riservatezza dei lavoratori. Il documento redatto dal gruppo “Articolo 29”, che tiene conto sia della normativa vigente sia delle novità introdotte dal Regolamento Ue 2016/679 che si applicherà a partire dal maggio 2018, traccia alcune linee guida

Una notizia di:

Possibili i licenziamenti via sms o WhatsApp, ecco cosa dicono i Tribunali

Con la tecnologia che avanza muta anche il modo di comunicare. Pure quando si tratta di licenziamenti. Di recente, due diversi Tribunali hanno giudicato legittima l’interruzione del rapporto di lavoro comunicata via sms o WhatsApp

Una notizia di:

Jobs act autonomi maternità e malattie, cosa cambia

Approvato in via definitiva da Camera e Senato e in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, il Ddl 2233-B contiene importanti novità per i lavoratori autonomi. Vediamo cosa cambia per due dei capitoli più importanti, quelli che riguardano la maternità e le malattie.

Una notizia di:

Legge di Stabilità 2016, novità per il regime dei minimi

Novità sul fronte delle partite Iva. Come annunciato in precedenza, la legge di Stabilità 2016 ha reintrodotto, per il regime dei minimi, l’aliquota al 5% per i primi 5 anni di attività e ha ristabilito per la categoria dei professionisti la soglia dei ricavi a 30.000 euro

Una notizia di:
  •  
  •