Notizie su mercato immobiliare ed economia

Il prezzo delle case in europa diminuirà dell'8% (grafico)

Autore: Redazione

Uno studio della banca centrale europea prevede che i prezzi delle case scenderanno dell'8% da qui al 2012. Secondo il rapporto, dal 1997 al 2007 il mercato aveva assistito a un clamoroso +45% del valore reale delle case. Il momento decisivo della discesa dei prezzi dovrebbe essere il 2011. Secondo il fondo monetario internazionale, invece, ci aspettano ancora 8 anni di guai (vedi notizia)

Nel grafico si distinguono due periodi importanti per il mercato immobiliare. Il primo, in verde, è quello dei forti aumenti verificatisi tra il 1986 e il 1991, in cui l'aumento fu del 25%. Successivamente la contrazione durò sei anni, con una caduta dell'8%

Secondo lo studio il secondo periodo di forte espansione, tra il 1997 e il 2007, ha prodotto aumenti ben più consistenti. Anche in questo caso la contrazione è prevista all'8%

Articolo visto su
(idealista.it/news)