Notizie su mercato immobiliare ed economia

Case Pignorate

Ultime notizie su "Case Pignorate" pubblicate in idealista.it/news

Pignoramento della casa per cartelle esattoriali non pagate, quando è possibile

Nel caso in cui un contribuente non paghi un debito per cartelle esattoriali scadute, per recuperare il credito l’Agenzia delle Entrate-Riscossione può pignorarne la casa. Ma, per essere iscritta e per essere valida, l’ipoteca deve soddisfare una serie di condizioni. A sottolinearlo la stessa Cassazione con una serie di sentenze. Vediamo, dunque, come funziona l’ipoteca sulla casa per cartelle non pagate e quando dall’ipoteca si può passare al pignoramento

Gtres
Una notizia di:

Pignoramento immobiliare, i canoni di locazione vanno dichiarati in ogni caso

Anche in caso di pignoramento di un immobile, i canoni di locazione devono essere comunque dichiarati e concorrono a formar parte del reddito. A deciderlo è stata una sentenza della C.T.R Lombardia

Gtres
Una notizia di:

Cancellazione trascrizione pignoramento immobiliare, i casi

Si parla di espropriazione immobiliare quando chi vanta un credito attestato da un titolo esecutivo procede al recupero dell’importo in seguito al pignoramento e alla vendita all’asta dei beni immobili di proprietà del debitore. Ci sono però dei casi in cui è possibile la cancellazione del pignoramento immobiliare. Andiamo a scoprirli

Una notizia di:

Pignoramento immobiliare della seconda casa più facile con la "manovrina"

Nella manovrina voluta da Bruxelles per ridurre il deficit italiano c'è una norma che rende più facile i pignoramenti immobiliari per la seconda casa. Con la modifica introdotta, infatti, il Fisco potrà espropriare un immobile diverso dalla prima abitazione se il debitore possiede un patrimonio immobiliare complessivo del valore minimo di 120 mila euro. 

Gtres
Una notizia di:

E' possibile affittare un immobile pignorato?

E' possibile per il proprietario dare in affitto una casa pignorata? La risposta è no secondo una recente sentenza della Cassazione, in quanto i canoni percepiti non possono essere riscossi dal suddetto ed ogni eventuale azione giudiziale in caso di inquilino moroso verrebbe rigettata dal tribunale.

Una notizia di:

Dopo la terza asta deserta l'immobile al debitore o "svenduto": la norma è retroattiva

Un'altra importante novità del decreto banche entrato in vigore il quattro maggio riguarda il tetto massimo alle aste immobiliari. Dopo l'esecuzione, infatti, l'abitazione del debitore può essere offerta per un massimo di tre volte. Se anche il terzo tentativo dovesse andare a vuoto si aprono due strade: la casa torna al debitore o il giudice può decidere di "svenderlo" in una quarta procedura con un valore ridotto della metà. Una norma che si applica anche ai beni già pignorati

Una notizia di:

Esecuzioni immobiliari, durante il pignoramento niente spese per il creditore

La sentenza del 24 ottobre 2014 del tribunale di Napoli ha determinato un mutamento dell'orientamento della giurisprudenza in tema di esecuzioni immobiliari. È stato infatti stabilito che "il creditore ha diritto di espropriare i beni del debitore nello stato in cui si trovano, senza dover sopportare alcun onere economico per la previa esecuzione di opere volte a salvaguardare l'integrità dell'immobile o il suo valore di realizzo"

Una notizia di:

Pignoramenti immobiliari, accord: nel 2014 pignorate 5.500 case, venti ogni giorno

Nel 2014 i casi di pignoramamenti e le esecuzioni immobiliari sono stati 5.500, una media di quasi 20 al giorno, con un incremento a dicembre dello scorso anno dell'11% rispetto al 2013. A dirlo è uno studio condotto da accord, servizio di consulenza e mediazione per chi è stato raggiunto da una procedura esecutiva con un pignormamento immobiliare

Una notizia di:

Nuove regole per rendere i mutui più trasparenti e scongiurare i pignoramenti

Allontanare il rischio dei mutui subprime dal vecchio continente. È questo l'obiettivo di una serie di misure approvate dal parlamento europeo che mirano a rendere i prestiti per la casa più trasparenti e a mettere fine alle pratiche scorrette delle banche. Secondo le nuove regole il sequestro della casa su cui grava un'ipoteca diventerà davvero l'ultima risorsa

Una notizia di: