Notizie su mercato immobiliare ed economia

Cedolare secca sugli affitti

Ultime notizie su "Cedolare secca sugli affitti" pubblicate in idealista.it/news

Cedolare secca, i chiarimenti sulla comunicazione al conduttore

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito con quali modalità è necessario comunicare al conduttore la rinuncia agli aggiornamenti del canone in caso di opzione per il regime della cedolare secca

Una notizia di:

Cosa succede in caso di tardiva risoluzione della cedolare secca

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito quale sanzione è prevista per la mancata presentazione nei termini della comunicazione di risoluzione per un contratto di locazione in regime di cedolare secca

Una notizia di:
Gtres

Il mercato dagli affitti brilla grazie alla cedolare secca

Pubblicando il documento sulle entrate tributarie del 2015, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha fatto sapere che la cedolare secca sugli affitti ha registrato un gettito pari 2.012 milioni di euro (+17,9%), incremento indotto anche da un aumento delle frequenze dei contributi versati che mostra un maggiore utilizzo di questo regime di tassazione nei contratti di locazione immobiliare. E la cedolare secca associata al canone concordato hanno dato respiro al comparto degli affitti

Una notizia di:

Quando i canoni di locazione sono indeducibili

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito quando è possibile detrarre i canoni di locazione in un contratto registrato con la cedolare secca

Una notizia di:

Cedolare secca 2015, gettito a +17,9%

Registra un gettito pari 2.012 milioni di euro (+17,9%) la cedolare secca sugli affitti, incremento indotto anche da un aumento delle frequenze dei contributi versati che mostra un maggiore utilizzo di questo regime di tassazione nei contratti di locazione immobiliare. A renderlo noto il Ministero dell’Economia e delle Finanze pubblicando il documento sulle entrate tributarie dello scorso anno

Una notizia di:

Affitti negozi, Confedilizia: “Il Fisco preleva oltre il 78%. Giusto cedolare secca”

L’eccesso della tassazione sui negozi in locazione rappresenta una vera e propria mannaia. Il presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa, ha fatto sapere che per un immobile non abitativo medio, a Roma, il prelievo fiscale supera il 78% dell’affitto e ha auspicato per questa tipologia di immobili l’estensione della cedolare secca

Una notizia di:

Acconto cedolare secca 2015: scadenza il 30 novembre

Entro il 30 novembre i proprietari di immobili dati in locazione che hanno aderito al regime della cedolare secca dovanno versare l'acconto per il 2015. Ma vediamo nel dettaglio chi e' tenuto al pagamento e quali sono le modalità di versamento.

Una notizia di:

Contratti a canone concordato, cosa cambia a Milano

A Milano è ora operativo un nuovo accordo per l’applicazione a livello territoriale dei contratti a canone concordato. A siglarlo, nella sala Giunta di Palazzo Marino, i rappresentanti dei sindacati inquilini e quelli della proprietà edilizia. Vediamo cosa prevede

Una notizia di:

Cedolare secca 2015, scadenza pagamento il 16 giugno

Il 16 giugno oltre a Tasi e Imu, i contribuenti che hanno scelto il regime alternativo per le imposte sui redditi da locazione dovranno versare la prima rata dell'acconto per la cedolare secca.

Una notizia di: